Controcorrente?

Stamattina in edicola ci sono due giornali che, giusto oggi, hanno rinnovato la propria grafica (e non solo). Quello di cui si parla di più è, a ragione, Il Riformista (che è quasi un altro giornale, presumo migliore del precedente se stesso) e merita un post a parte. Invece, del Giornale, mi ha colpito una cosa: anche se fa venire i brividi solo a pensarlo, senza dubbio alcuno il progetto grafico è una “guardianizzazione”. Testata in negativo sul blu, gabbia precisa, interlinea per over 45, giustezze belle ampie… Eppure, con quei pezzi lì (e con quelle foto), quasi non funziona. Sembra un Libero qualsiasi.

[Il Giornale]